Ponte. Pa(e/s)saggio

Ponte. Pa(e/s)saggio


Il ponte.
È un passaggio.
È un paesaggio.
È la curiosità innata di conoscenza.
È un’idea che mette in comunicazione due mondi.
L’uomo che attraversa il ponte lascia dietro di se una scia di malinconia,
ma allo stesso tempo prova attrazione verso ciò che di nuovo potrà incontrare.
In prossimità di ogni ponte c’è un paesaggio sonoro, che muta gradualmente rilasciando alle sue spalle strascichi di memoria appesi.
Il ponte racconta sempre due luoghi distinti,
intrecciando lo spazio della memoria al fluire del tempo.

Ponte è un progetto realizzato tra Porto (PT) e Cagliari
In collaborazione con il festival SpazioMusica Cagliari, Associação Sonoscopia Porto.
 

(Danilo Casti, Gianni Ballicu)